Donna 86enne fa un'educata richiesta a google diventando una star del web: lo staff le risponde personalmente

Pubblicato il da biricash

Curiosa e tenera storia che arriva dal Regno Unito. Una donna di 86 anni, May Ashworth, è diventata inconsapevolmente una star di internet con una singolare richiesta fatta a google. La donna, credendo che dietro il noto motore di ricerca ci fosse una persona reale che rispondesse personalmente ad ogni richiesta degli utenti, ha dunque posto il suo quesito aprendolo con un "Per favore" e chiudendolo con un "grazie. Tanta purezza e innocenza basta da sola a far scaldare il cuore.

La stramba ricerca è stata scoperta da suo nipote Ben John, il quale ha subito condiviso la ricerca della nonna su Twitter.

Donna 86enne fa un'educata richiesta a google diventando una star del web: lo staff le risponde personalmente

Il tweet di Ben nel giro di pochi giorni è diventato virale ed è stato ritwittato 11.000 volte. Quando Ben ha chiesto a suo nonna del perché avesse digitato "Please" e "Thank you", la nonna ha risposto appunto che, nella convinzione che dietro google ci fosse un uomo-schiavo che rispondesse a tutte le richieste, ha creduto ingenuamente che usando modi garbati, la risposta sarebbe stata più rapida.

La vicenda ha un lieto fine: il tweet di Ben non è sfuggito allo staff di google, il quale ha risposto personalmente alla donna, con uno stile altrettanto cortese ed educato.

Donna 86enne fa un'educata richiesta a google diventando una star del web: lo staff le risponde personalmente

Commenta il post